lunedì 7 giugno 2010

Crostata di ciliegie


Una ricettina sfiziosa, veloce e buonissima!!!
L'unica difficoltà è snocciolare le ciliegie.... io non mi ricordo se ho comprato o meno l'aggeggino, non trovandolo, non so se l'ho perso o se non l'ho mai comprato!!! Ho provato a chiedere alle vicine ma non è un utensile molto comune, quindi mi sono armata di pazienza, ho prese una bacchetta cinese e ho delicatamente sfilato i noccioli.
La mia versione della ricetta prevede anche un po' di lievito, perchè personalmente preferisco la frolla un po' consistente, se invece amate la frolla bassa potete anche omettere il lievito, la prima volta che l'ho assaggiata era fatta senza lievito aggiunto.
La versione della foto era un po' troppo friabile perchè mentre stavo facendo la torta ho realizzato che avevo solo più un uovo.... ormai la voglia del dolce era troppa quindi sono andata avanti... però due tuorli in meno si sentivano... si sbriciolava solo a guardarla....

1 dose di pasta frolla
1/2 bustina di lievito per dolci
750 gr (circa) di ciliegie snocciolate
2 o 3 cucchiai di marmellata di albicocche
zucchero semolato

Fate la pasta frolla secondo la ricetta che preferite e aggiungete (se volete) la 1/2 bustina di lievito. Lasciate riposare un po' in frigo e quindi foderate una teglia precedentemente imburrata (questo passaggio con le basi di frolla aiuta la cottura uniforme al centro della torta perchè il burro si scalda prima della teglia ed inizia a far cuocere la pasta mentre la teglia raggiunge la corretta temperatura). Cospargete la base della torta con la marmellata di albicocche, bene bene, serve ad evitare che l'umidità della frutta bagni la base rallentandone la cottura.
Coprite la torta con le ciliege snocciolate, mettendone uno strato fitto fitto, coprendo bene i buchi perchè in cottura di restringono e vi sembrano sempre pochissime...
Cospargete con tutte le ciliege con lo zucchero semolato ed infornate a 180° per circa 45'.
Buon appetito!!!

36 commenti:

  1. Adoro le ciliege...ne ho già una bella scorta in frigo!!!Proverò sicuramente questa delia! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Neanche a me piace togliere i noccioli dalle ciliegie, uff! Però vedi, se non lo facessimo come faremmo a mangiare tranquillamente una bella crostata conme questa qui?

    RispondiElimina
  3. Anche se friabile ha un aspetto delizioso!!!!Buonissima!!Ciao Cris

    RispondiElimina
  4. deliziosa e di stagione!!brava,una buona giornata cara

    RispondiElimina
  5. Carissima, grazie per le parole che ci hai scritto, fanno bene al cuore, è tanto dura e sembra che tutto ci sia crollato addosso, ma come dici tu non bisogna perdersi d'animo nè perdere la fiducia. Dentro di noi sappiamo che ce la faremo a coronare quel sogno.
    Ottima la tua crostata di ciliege, uno dei frutti che preferiamo in assoluto e davvero sembra anche a noi che la cosa più complicata sia snocciolarle, ma ne vale la pena.
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. mamma che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  7. Buonissima questa crostata!!!!! Io ci ho fatto ua torta invece! Son troppo buone le ciliegie! smack e buon lunedì! :-)

    RispondiElimina
  8. le ciliegie quando arrivano (almeno a casa mia) arrivano tutte insieme... un'ottimo modo questo per smaltirle evitandiosi i mal di pancia!!!

    p.s. maledetti nocciolini... mi sta pensiero solo quello!!! snocciolarle! :D

    RispondiElimina
  9. che buona, mi viene già l'acquolina solo a guardarla! un bacione.

    RispondiElimina
  10. Una vera golosità! Complimenti tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  11. Mamma mia!! Cosa mi fai vedere a quest'ora!!! Una vera goduria!! Bellissima crostata!! Bacioni.

    RispondiElimina
  12. Ma che bella...e che buona!!
    Adoro le ciliegie e la provo di sicuro!!
    Baci ;)

    RispondiElimina
  13. che golosità!!! a merenda ci starebbe bene bene!!!

    RispondiElimina
  14. Che buona!
    Finalmente è di nuovo la stagione delle ciliegie!

    RispondiElimina
  15. Mi piace da morire la tua crostata...evviva l'estate:-)

    RispondiElimina
  16. Una crostata adorabile e non aggiungo altro. Buona settimana cara

    RispondiElimina
  17. ma grandeeeee che bella idea la bacchetta cinese!!!!! io invece le ho triturate per toglierlo :-/ buona buonissima questa tua crostata!

    RispondiElimina
  18. weee che meraviglia!! le ciliegie sono appena apparse nei banchi frutta e vedo che già ci divertiamo!! bene bene! ottima! :D

    RispondiElimina
  19. una meravolgia!!!
    PS: ma quanta pazienza hai!?Io me ne sarei mangiata una buona metà nella noia di aprirle tutte...e poi addio crostata!!!

    RispondiElimina
  20. Oddio che meraviiiglia!!!
    Voglio subito assaggiarne un pezzetto...gnam!!

    RispondiElimina
  21. Anche io oggi posto una ricettina con le ciliegie!!!... già... il più è snocciolarle...io ho anche l'arnese ma ti schizzi tutta di succo che è un piacere! :)))
    cmq questa crostata è uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  22. mamma mia è proprio una favola deve essere di un buono!!l'adoro e ti rubo la ricetta:D,bacioni imma

    RispondiElimina
  23. ha un aspetto meraviglioso...ma quanta pazienza ci vuole a snocciolare tutte le ciliegie? Io non ce la potrei mai fare... :-/
    bravissima!!

    RispondiElimina
  24. Ciao!!!Volevo ringraziarti tanto per essere passata a trovarmi!
    La tua torta è perfetta per questo inizio estate!!

    RispondiElimina
  25. complimenti per questa ricetta semplice da preparare con frutta di stagione

    RispondiElimina
  26. Questa torta è deliziosa!! Complimenti e grazie per essermi passata a trovare! complimenti per il tuo blog!! é bellissimo! Baci Anna

    RispondiElimina
  27. Buona la tua crostatina con le ciliege....l'adoro.....ti ammiro per la pazienza nello snocciolamento ciliege....un bacio stefy

    RispondiElimina
  28. Ciao, che bellissima e buonissima torta! adoro le ciliegie, ne mangio tantissime,complimenti per la ricetta da provare. Scusa se ogni tanto scompaio...ma ogni tanto cerco di riapparire da queste parti ;-) baci baci

    RispondiElimina
  29. Deliziosa ed invitante, da provare. Ciao Daniela

    RispondiElimina
  30. Ciao sono Fabiola, piacere di conoscerti, ricambio molto volentieri la visita.

    RispondiElimina
  31. Deve essere una vera bontà,si vede che è soffice e friabile allo stesso tempo.Sono d'accordo con te per l'uso di un pò di lievito, in certe preparazioni è necessario..Bravissima cara, a presto!

    RispondiElimina
  32. Non ho mai sentito una torta cone le ciliege.. :) mi ipira un sacco..
    la provo subito!
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  33. Anche la tua torta ciliegiosa non scherza affatto!
    Buonissima!!!!!!!
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  34. Pensa che l'anno scorso ho fatto la marmellata di amarene per cui..snocciolare le cilegie non mi spaventa di certo..
    Segno la tua bella ricetta!!
    Baci

    RispondiElimina
  35. Mi piace molto la tua crostata. E avendo anche l'aggeggio per denocciolare le ciliegie... non mi resta altro da fare che cimentarmi nell'impresa! Grazie per l'idea e a presto!

    Sabrine

    RispondiElimina

Ogni vostra considerazione consiglio e critica sarà molto gradita. Un abbraccio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...