martedì 21 agosto 2012

CeglieFoodCamp ... il giorno dopo


"Correvo scalza in mezzo ai vicoletti, giocavo con il sole. Non ero autorizzata ad uscire di casa dopo pranzo, il sole troppo caldo, nessuno in giro, dormono...che delizia sgattaiolare fuori nel silenzio che solo il sole sa regalare.
La calce rovente riempiva le narici di un profumo speciale, ero padrona di tutto il mondo, disegnavo scenari, orchestravo sinfonie, vincevo battaglie e dominavo paure.
Improvvisamente lo sentivo, ero incapace di resistere, seguivo segugia la sua scia, lo perdevo, lo cercavo, lo ritrovavo, cresceva la voglia, ne sentivo già il sapore sulle labbra… finalmente… appena sfornati, fragranti caldi, più caldi del sole….
Nulla è stato più bramato nella mia vita, nulla più saporito, nulla più appagante.
.. La stanza è gremita, il viso dimentico del sole, chiudo gli occhi e risento dentro le narici quel profumo, nelle orecchie quel silenzio, sotto i polpastrelli quel calore… nascosti in fondo all’anima, parte di ogni respiro, sottofondo di una vita intera."


Ieri è stata una giornata davvero indimenticabile, il  CeglieFoodCamp è stato organizzato benissimo, da un'amministrazione che si è dimostrata attenta e molto attuale nella comprensione e nella riproposizione di un fenomeno in fermento come quello del mondo dei food blogger.

Mio figlio mi ha pazientemente seguito tutta la giornata dalla 10 del mettino fino alle 10 di sera, senza mai lamentarsi e facendo un bellissimo servizio fotografico dei prodotti meravigliosi che abbiamo assaggiato:




Biscotto di Ceglie

Capicolli di Maiale

Bicchierini di pomodorini freschi con spaghettini e polpettina
Croccante di mandorle

Variazione di fave e verdure

Cucchiai in fase di preparazione con carciofi e bocconcini di pesce

Finger di carne cruda

Tarallini e focacce


Focacce di pomorini e di melanzane
Polpettine di pane

Pampanella

Friselle

Mandorle Cegliesi

Gusci di mandorle
fichi al forno con mandorle e semi di finocchio


Io vengo in Puglia da 15 anni ogni estate, e vivo in un magnifico trullo a 20 km da Ceglie, eppure, nonostante la mia passione per la materia ed il mio amore per i prodotti locali, non conoscevo il cuore gastronomico di Ceglie. Ci hanno guidati, con gioia ed amore, in un percorso di gusto senza paragoni, abbiamo assaggiato prodotti deliziosi, fatti con professionalità, serietà ed amore.
Quello che mi ha colpito di più è stata la passione che si respirava, in ogni posto, su ogni prodotto, si sentiva la tradizione, l'amore, la cura verso la proposta di un cibo visto come benvenuto da dare per permettere un assaggio vero del calore locale.
Buonissimi i prodotti, serviti in localetti deliziosi, che hanno saputo mettersi in gioco, hanno accettato con un delizioso sorriso sulle labbra la nostra invasione in cucina e le mille domande per carpire i segreti delle ricette.
Spero di non dimenticare nessuno :
Botrus : Ristorante delizioso, che ci ha offerto un aperitivo da togliere il fiato accompagnato da uno splendido vino e ci ha permesso di visitare le cucine
Cibus: Ristorante incrastrato nel centro storico, che ci ha fatto assaggiare dei prodotti deliziosi, dal Biscotto di Ceglie, al formaggio Pugliese più antico, la pampanella, all' Antico Caffè, alla granita fatta con uno splendido cocomero lacale
Masseria Montedoro: dove abbiamo fatto pranzo con prodotti indescrivibili a "km meno di zero", di una bontà indescrivibile, dalle verdurine, alle focacce, deliziose, ai maritati con polpettine e ricotta forte
Tre Trulli: in cui abbiamo mangiato ancora i biscotti di Ceglie di Giovanni Bellanova, sempre deliziosi e magnifici, il croccante di mandorle, i fichi secchi appena sfornati, ed una deliziosa mousse di fichi.
Il santino: incantevole lounge bar, che ci ha offerto  un'incredibile merenda...
E ancora il Forno a Legna Allegrini la pasticceria AlterGusto  

.... e ancora qualche parola su quanto sia stato emozionante incontrare amiche blogger che conoscevo solo via web e altre ancora che non conoscevo e che adesso corro a seguire. E' stato bellissimo stare con gente che condivide la tua passione e che ci mette l'anima nel fare quello che fà, tutte persone calorose, brave e simpaticissime.

Un grande bacio a tutti ed un grazie speciale a chi ieri ha creato la magia!

ps: Stavo per dimenticare, abbiamo visitato le Grotte di Montevicoli, assolutamente da vedere!!!

4 commenti:

  1. Ma che stupenda iniziativa!! Io sono di prender parte a questo genere di eventi, quando mi si presenterà l'occasione non tarderò!!! Simona complimentoni per il blog, mi sono unita ai tuoi lettori con piacere! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. sono proprio contenta di averti conosciuta, mi piace il tuo progetto!! :)

    RispondiElimina
  3. .....mi fai sognare!!!!!!!!! grazie di condividere queste meraviglie!
    a presto!

    RispondiElimina
  4. bella iniziativa e ben documentata. conosco poco il sud italia e me ne rammarico. spero di avere l'occasione di frequentarlo quanto vorrei.
    volentieri mi unisco ai tuoi lettori. il tuo blog mi piace.
    irene

    RispondiElimina

Ogni vostra considerazione consiglio e critica sarà molto gradita. Un abbraccio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...