domenica 12 febbraio 2012

Ravioli di farro ipersalutari


Sono in un periodo fortemente salutista, sto cercando di far mangiare a tutta la mia famiglia almeno 5 porzioni al giorno tra verdure e frutta, chiaramente con mio marito è più facile (anche se non mangia frutta ... quindi andiamo di generose spremute di arancia), per i bambini è un'altra storia. Devo dire che sono bravissimi, l'hanno presa come una gara, abbiamo messo un tabellone in cucina e fanno a gara a chi prende più crocette, sono deliziosi.
Quindi ho cercato di inserire la verdura ovunque, anche di straforo, e inoltre ho letto un po' di articoli di Marco Bianchi e ho deciso che dobbiamo usare più farine integrali e alternative al grano, meno uova per il colesterolo e tanta tanta tanta curcuma che fa più che benissimo.
Quindi da allora anche curcuma nel caffè!!! Scherzo ovviamente!!
La scelta delle verdure è ardua, perchè i miei bambini sono bravi ma mangiano solo carote, finocchi, pomodori, fagiolini e sotto tortura un po' di insalata, adesso anche i porri, perchè non si accorgono che ci sono...
Allora la cucina diventa un po' monotona per loro, quindi io provo ad inventarmi delle cosucce carine, con qualche verdura in più che non si senta e se qualcosa è verde dico sempre che ci sono i fagiolini.
Questi ravioli nascono così, il più piccolo non è convintissimo, mi ha detto che ne magerà 8 a pranzo, vediamo se riesco...

Passiamo alla ricetta, c'è tutto il sano che potete immaginare, farina di farro ed integrale, solo albumi e non tuorli, (sono virtuosa solo un po'... mi sono avanzati da un'altra preparazione...), curcuma, verdurine, formaggio grattugiato, nessun condimento... però sono saporiti, davvero!!!

Pasta:
150 gr di farina di farro
150 gr di farina integrale
3 albumi
1 cucchiaio olio evo
sale
curcuma a piacere
acqua per amalgamare bene l'impasto

Ripieno:
2 cipolle
4 carote
una manciata di spinaci surgelati
200 gr di prosciutto cotto
4/5 cucchiai di parmigiano

Ho messo le verdure a pezzi in una padella, con un po' di sale e poca acqua e le ho fatte stufare fino a che si sono ammorbidite. Quindi le ho lasciate raffreddare, le ho strizzate e messe nel frullatore con il prosciutto ed il formaggio. Ne è risultato un impasto morbido e saporito, se fosse troppo umido aggiungete ancora parmigiano.

Ho fatto la pasta con gli ingredienti indicati e l'ho farcita con l'impasto a formare i ravioloni, che il mio bambino piccolo ha tagliato con moltissimo impegno!!!

Per i bambini conditi con salsa semplice di pomodoro, che almeno copre un po' il gusto di verdure... ci fanno meno caso, per noi un filo di olio e parmigiano.
Un bacione per una buonissima e salutare domenica!!!

21 commenti:

  1. Un raviolo certamente inconsueto e per questo molto interessante che consente di ingegnarsi con il ripieno ed alleggerirsi stomaco ....e coscienza!!

    Salutissimi

    Fabi

    RispondiElimina
  2. E fai bene!!! da noi è impossibile.. il mio fidanzato non ama nè frutta e verdura accidenti a lui!!! Ottimi i tuoi ravioli.. anche il ripieno.. baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  3. bravissima che ci riesci...con mia figlia l'impresa è ardua e spesso quasi impossibile, ormai è grande e il tabellone purtroppo lascia il tempo che trova.
    ma tu sei una grande!
    E che dire di questi ravioli?
    Chapeau!

    RispondiElimina
  4. Anch'io loi preparo spesso con farine di grani alternativi e integrali, devo provare il tuo ripieno! :)

    RispondiElimina
  5. Dai non mollare, all' inizio e' difficile ma con il tempo diventa un' abitudine della quale non riuscirete più farne a meno...buona frutta&verdura!!!! ;-)

    RispondiElimina
  6. che brava!!! sai che io ci provo sempre ma poi non ci riesco??
    inciampo nella mia golosità....
    questi però quanto mi attirano.....
    ciao cara, buon fine domenica...

    RispondiElimina
  7. Uff... il mio commento è scomparso... ma che uff! Cmq mi complimentavo per i buoni propositi e ti incitavo a perseverare anche per me, che sono un vero disastro! E dicevo anche, che tenerezza i tuo bambini e il tabellone dei vegetali :) e che di 5 porzioni di frutta e verdura potrei parlarti per pre (deformazione professionale).
    Ti abbraccio carissima!

    RispondiElimina
  8. Devo dire che avendoli adocchiati di la, mi avevano molto incuriosito...e in effetti avevo capito che questi ravioli fossero molto interessanti compresi di ripieno molto particolare.Anche io olio e parmigiano. Forte i bambini, anche al mio quando mettiamo tutto sul gioco riusciamo a fargli mangiare tante cose che normalmente rifiuta. Abbracci e a presto, ciao.

    RispondiElimina
  9. mi ispirano di brutto cois pieni di verdure.. io le adoro in tutte le salse! brava mamma che sei continua cosi :)

    RispondiElimina
  10. Questi bei ravioli sarebbero sicuramente molto graditi anche qui!

    RispondiElimina
  11. Non devi preoccuparti se commenti o meno i miei post. Qui ci si capisce benissimo, il tempo non basta mai! E anche io leggo sempre, anche se non sempre è possibile lasciare un pensiero :) Ti stra-abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Buonissimi col ripieno di verdura!Sei brava a far mangiare la verdura ai tuoi bimbi, meglio abituarli da piccoli!Ciao

    RispondiElimina
  13. ma che buoni, segno la ricetta...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Ti credo che sono saporitissimi anche senza condimento! brava! Hai fatto proprio bene!!

    RispondiElimina
  15. Particolare la sfoglia con i soli albumi e le spezie, ancora più particolare il ripieno. Io senza verdure non riuscirei proprio a stare. Mi ispirano un sacco i tuoi ravioli. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  16. Che spettacolo...e quanta salute! Li farò sicuramente.
    Mi sono unita ai tuoi lettori. Se hai voglia vienimi a trovare http://www.dillo-cucinando.blogspot.it/
    Ciao
    Barbara

    RispondiElimina
  17. bellissimi e scommetto buonissimi! poi sono senza colesterolo! gnam gnam!

    volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)

    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  18. questi ravioli mi piacciono tantissimo, anch'io sto cercando di piazzare verdure ovunque....
    l'idea di creare una sorta di gara con i bambini è sempre vincente!!
    e vai di curcuma allora, io la adoro!!!
    ciao cara, a presto

    RispondiElimina
  19. ahah perchè secondo te sono le uova che fanno aumentare il colsterolo?e mangi comunque formaggio e prosciutto cotto(maiale)che sono peggio delle uova?povera ignoranza,leggiti qualcosa di medicina alternativa e non prima di fare la ''salutista''.

    RispondiElimina
  20. Che belle ricette ''salutiste'',vedo solo una montagna di proteine animali.Hai voglia a fargli mangiare frutta e verdura ai tuoi bambini,per bilanciare tutte le scorie azotate,grassi,e acidi di queste ricette ce ne vorranno a chili!

    RispondiElimina

Ogni vostra considerazione consiglio e critica sarà molto gradita. Un abbraccio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...