sabato 26 febbraio 2011

Taglioni rombo,melanzane e arance


Come succede a molti di voi, l'Ariosto mi ha gentilmente inviato un po' di assaggini dei suoi prodotti da sperimentare, e questo è il primo esperimento.
Come al solito se c'è il pesce fresco non c'è paragone, ma questo offriva la casa e questo ci siamo fatti andar bene.
Le melanzane sono utilizzate per dare la parte croccante, amo i contrasti e le paste troppo bagnate non mi piacciono, preferisco sentire qualcosa che sgranocchia.

Buonissimo sabato sera a tutti, un bacione!!!


200 gr di tagliolini freschi (questi erano al grano saraceno... ma di nuovo solo perchè il frigio offriva quelli...)
4 filetti di rombo
scorza grattugiata di un arancia non trattata
mezza melanzana
1/2 bustina di insaporitore per sughi Ariosto
2 bicchieri di brodo di pesce
olio evo

Tagliare le melanzane a bastoncini piccolini e friggerle tipo patatine fritte, lasciano asciugare benissimo sulla carta assorbente (quelle che vedete sulla foto sono il risultato, il mio bambino piccolo anche assaggiandole le ha prese per patatine)
Tagliare a tocchetti i filetti di rombo.
In una padella capiente (io ho usato il wok) scaldare poco olio con l'insaporitore per sughi, quindi aggiungere i filetti di rombo e lasciare insaporire, aggiungere lentamente il brodo di pesce e lasciare cuocere ed amalgamare per una decina di minuti, anche meno, così il pesce non diventa stopposo.
Usare il brodo qui ha due vantaggi, aggiunge un po' di sapore al pesce, che essendo congelato non sapeva di molto, e limita drasticamente l'uso dell'olio per bilanciare le melanzane fritte.
Cuocere i tagliolini al dente e saltarli in padella con il pesce e la scorza di arancia grattugiata,aggiungere all'ultimo le melanzane e tenerne qualcuna da parte per decorare.
Buonissimo appetito!!!

24 commenti:

  1. che bontà questo piatto!!!!!!!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  2. Sarà quello che offriva il frigo, ma offriva cose buonissime che tu hai saputo coniugare in modo superbo!

    RispondiElimina
  3. Un piatto appetitoso e molto invitante! Bravissima come sempre, baci e buona domenica

    RispondiElimina
  4. Ciao Simo, anche io adoro il contrasto "scrocchioso" e questa tua ricetta mi sembra deliziosa! Spesso dagli "svuota-frigo" come dico sempre io, vengono fuori dei veri capolavori! Un abbraccio e buona domenica!
    P.S. Che bello rileggerti... ci mancavi! ^_^

    RispondiElimina
  5. Beh...diciamo che il piatto e veramente gustoso, anche se io non amo gli insaporitori...buona Domenica.

    RispondiElimina
  6. be' si...col pesce fresco magari potrei fare a meno dell'insaporitore ...e quindi...... la foto mi piace e proverò la ricetta...mi ispira

    RispondiElimina
  7. Davvero un primo piatto saporito e gustoso!!! Brava! :)

    RispondiElimina
  8. che bel mix di ingredienti, un piatto di grande euilibrio e sapore

    RispondiElimina
  9. nel mio frigo ultimamente c'è le'co causa influenza e poca voglia id mangiare, appena ritorno in forma lo riempio con questi ingredienti ^_^

    RispondiElimina
  10. E meno male che hai usato SOLO quello che il frigo offriva...
    E quando è ben fornito chi ti può fermare???
    Baci e complimenti

    RispondiElimina
  11. Ma che ricettina originale! Mi piace un casino... :-) Ora do un'occhiata alle altre :-)

    RispondiElimina
  12. Meraviglioso questo primo Cara,bravissima..sempre ricette originali le tue!!!;-)
    Un abbraccio*

    RispondiElimina
  13. Bel mix di sapori e anche consistenze..ben fatto cara!... io questo lo segno! :)
    baci!

    RispondiElimina
  14. Davvero interessante questa ricetta: complimenti!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao cara!!!
    Sei invitata a partecipare al mio primo contest:
    COSA SFORNO OGGI?
    Iscriviti e passa parolaaaaaaaaaaa!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina
  16. Ottima ricetta!! Mi ispira moltissimo!

    RispondiElimina
  17. che ricetta sfiziosa e ben studiata! complimenti davvero, ottimi accostamenti. buona giornata

    RispondiElimina
  18. holaaaaaaaaa encantada de conocerte a ti y a tu blog, es una maravilla :)

    RispondiElimina
  19. Carissimo/a
    Sto per aggiornare l’elenco dei food blog italiani
    Mi piacerebbe sapere:
    In che anno hai aperto il blog
    Possibilmente la tua città e provincia.

    Grazie
    Puoi comunicarmelo al seguente link (se vuoi)

    http://griglia-e-pestello.blogspot.com/p/food-blog-italiani.html


    sergio.

    RispondiElimina
  20. bellissima questa ricettina, mi incuriosiscono tanto le melanzane-patatine. Davvero carino il tuo blog, ti seguirò volentieri! alla prossima :)

    RispondiElimina
  21. Sfiziosi questi tagliolini! CIAO SILVIA (con l'occasione mi sono unita ai tuoi lettori fissi)

    RispondiElimina

Ogni vostra considerazione consiglio e critica sarà molto gradita. Un abbraccio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...